Una vacanza gourmet a Naturno in Alto Adige
315 giorni di sole
symbol
27°C
10°C
venerdì, 27. maggio 2016
315 giorni di sole
symbol27°C

Mangiare & Bere a Naturno – Il benessere a tavola

La cucina dell'Alto Adige  è caratterizzata da un passato molto movimentato, dall’influenza di culture diverse e da condizioni geografiche predominanti.

La povera cucina rustica tirolese di un tempo, incontra in Alto Adige la leggerezza e la varietà della cucina mediterranea. Con il passare del tempo si è così sviluppata una combinazione saporita ed avvincente, oggi nota proprio come cucina autonoma. Anche geograficamente la collocazione alpina ha influenzato la cucina in modo notevole. In molte vallate, i collegamenti con le zone urbane si sono realizzati molto tardi e così l‘auto-approvvigionamento ha determinato la vita in campagna e nei paesi.

L’alimentazione si basava quasi esclusivamente sui prodotti del proprio maso. E tuttora, nelle locande altoatesine e nei ristoranti, si bada alla provenienza dei prodotti non più solo per necessità, ma anche per rispettare l’ambiente e la salute delle persone.

 

Le tipiche specialità altoatesine sono sicuramente i canederli, gli “Schlutzkrapfen” (mezze lune ripiene) oppure lo strudel. Potrete assaporare queste prelibatezze nei rifugi e nelle osterie, ma anche in raffinati ristoranti stellati.

Da non dimenticare l’asparago, importante componente della cucina dell’Alto Adige. Sano e facilmente digeribile, la prelibata verdura viene utilizzata in diversi piatti oppure semplicemente cotta e gustata con la famosa Salsa Bolzanina ed un bicchiere di Sauvignon. Il vino gioca comunque un ruolo essenziale nella gastronomia altoatesina. Con due aziende vinicole di Naturno, insignite di vari premi, e le numerose zone vinicole dell’Alto Adige, i piaceri culinari sono garantiti.

 

Abbiamo solleticato la vostra curiosità? Allora lasciatevi affascinare dalla cucina altoatesina. Qui troverete la nostra guida gastronomica qui.

Facebook Google+ Pinterest Twitter